Articolo taggato “verdure”

 

(continua…)

Tag:, , , ,

Comments 1 Commento »

 

(continua…)

Tag:, , , ,

Comments 10 Commenti »

 

(continua…)

Tag:, , ,

Comments 9 Commenti »

 

(continua…)

Tag:, , ,

Comments Commenti disabilitati


Vi consiglio la preparazione della

Giardiniera di verdure a breve conservazione

Ingredienti:

una cipolla
un piccolo cavolfiore
quattro coste di sedano
due zucchine
quattro carote
un peperone rosso
un peperone giallo
pepe in grani
tre foglie di alloro
tre dl di aceto di vino bianco
sale

preparazione:

lavate e asciugate le verdure. Dividete a cimette il cavolfiore, affettate sottilmente la cipolla e tagliate a rondelle a e strisce il resto delle verdure. Mischiatele tra loro, unendo qualche grano di pepe intero e sistemate le verdure nei vasetti di vetro. In un pentolino versate l?aceto ed unitevi 4,5 dl di acqua insieme ad un cucchiaino colmo di sale. Portate ad ebollizione il liquido che verserete bollente all?interno dei vasi. Le verdure debbono risultare completamente immerse nel liquido di aceto ed acqua. Se non vi dovesse bastare preparatene dell?altro.
Chiudete bene i vasetti e riponeteli in un luogo buio.
Potete consumarli dopo circa dieci giorni dalla loro preparazione.
Una volta aperto il vaso riponetelo in frigorifero.
La durata di conservazione del prodotto finito è di 30 giorni ? non consumateli oltre questa data ?

Riferimenti: del prodotto finito

Tag:, , ,

Comments Commenti disabilitati

Un classico piatto della nostra cucina, semplice e veloce da preparare per una cena.

Bistecca e verdure

Ingredienti per due persone:

due fette di contro filetto
qualche rametto di rosmarino
due spicchi d?aglio
una noce di burro
pepe nero
sale q. b.

300 g di spinaci
qualche cima di cavolfiore
Sale q. b.

preparazione:

In una terrina ponete la carne con l?aglio schiacciato ed il rosmarino ed un po? di olio, lasciandola riposare per 15 minuti.
Pulite e lavate le verdure. Lessate il cavolfiore in acqua leggermente salata.
In un tegame fate cuocere gli spinaci velocemente. Dopo averli lessati strizzateli e saltateli con una noce di burro e aromatizzateli con del pepe nero.
Ora scaldate una bistecchiera dove porrete le bistecche che cuocerete da ambo i lati.
Servite il tutto molto caldo.

Riferimenti: Un classico piatto

Tag:,

Comments Commenti disabilitati


Durante queste giornate freddissime un buon piatto ricco di verdure arricchisce la nostra dieta ed ovviamente le vitamine in esso contenuto ci sostengono per il benessere del nostro organismo. Oggi vi propongo un piatto con un mix ricco di verdure, può essere paragonato ad un minestrone volendo, ma contiene delle verdure inusuali ed è buono.

Mix di verdure gustose

Ingredienti per 2 persone:

2 pomodori maturi
200 g di fagiolini
10 asparagi
2 carote
due coste di sedano
una grossa cipolla
200 g di cavolfiore
un porro
qualche foglia di basilico
3 patate di media grandezza
due o tre coste di bietole
150 g di piselli

Preparazione:

Pulite le verdure e tagliatele a tocchetti regolari, spellate i pomodori e privateli dei loro semini affettate il porro e tritate la cipolla e ponete il tutto in una pentola. Aggiungete dell?acqua tanta da coprire le vedure, salate e portate a cottura. Questo piatto è molto leggero e poverissimo di grassi, potete giusto aggiungere un filo di olio al momento di servire. Ma vi assicuro che anche senza soffritti il risultato di questo piatto non è da meno. E? gustoso ed i sapori delle verdure vengono esaltate dalla semplicità della cottura.

Riferimenti: Durante queste

Tag:,

Comments 2 Commenti »

Questa sera potreste preparare per la vostra cena un piatto a base di riso. Non è molto elaborato, tutt’altro, è semplice nella sua esecuzione ed i suoi ingredienti sono reperibilissimi nella vostra dispensa. Si tratta di: Sformato di riso alle verdure Ingredienti: del riso vialone nano, quello tipico da risotti mezza cipolla due coste di sedano una carota prezzemolo olio extra verg. D’oliva un albume d’uovo sale q.b. Preparazione: prima di tutto cuocere il riso in abbondante acqua salata per una decina di minuti, il riso deve risultare molto al dente, per via della cottura finale in forno. Scolatelo e lasciate che si freddi. Nel frattempo preparate il condimento. Su un tegame fate scaldare l’olio, unendo la cipolla tritata precedentemente, lasciandola appassire, dopo aggiungete la carota ed il sedano che avrete già tagliato a piccoli dadini, salate e girate il tutto. Lasciate cuocere per circa cinque minuti a tegame coperto. A questo punto spennellate d’olio una teglia e spolveratela con del pane grattugiato, cercate di coprire tutta la superficie e togliete il pane in eccesso. Adesso unite le verdure già cotte al riso, amalgamate il tutto ed aggiungete il prezzemolo tritato e l’albume d’uovo appena battuto che servirà per legare bene il composto. Mettete il composto sulla teglia e livellate ben bene la superficie. Posizionate in forno già caldo la teglia finché noterete una leggerissima doratura in superficie. Lasciate intiepidire e servite lo sformato a fette. Buon appetito!

Ingredienti per quattro persone:

250 g di riso
due coste di sedano
due carote
una cipolla dorata
un ciuffetto di prezzemolo
un albume
olio extra vergine
sale

Tag:, ,

Comments 5 Commenti »