Articolo taggato “risotto”

Questo è un risotto dai sapori particolari e di sicura piacevolezza per il palato.
La base è di scalogni, ne bastano sei per due porzioni.
Li ho tagliati per la loro lunghezza, naturalmente dopo averli prvati della loro buccia,
e tagliati a fette spesse. Li ho lasciati brasare appena, appena con un pò di olio extra vergine d’oliva.

Ho subito unito il riso che ho lasciato tostare e poi sfumato con una spruzzata di vino bianco secco.
Ho continuato la cottura nella maniera classica, aggiungendo il brodo caldo man mano.
A cottura ultimata ho spento il fuoco ed ho mantecato il risotto con lo stracchino.
Va servito subito e a chi piace può profumarlo con il pepe nero macinato al momento.

(continua…)

Tag:, , , ,

Comments 1 Commento »

 

(continua…)

Tag:, , , ,

Comments Commenti disabilitati

 

(continua…)

Tag:, , , ,

Comments Commenti disabilitati

(continua…)

Tag:, , ,

Comments 5 Commenti »


Suggerisco la preparazione del

Risotto al limone

Ingredienti per 4 persone:

350 g di riso vialone nano
una cipolla piccola
il succo di un limone
la scorza del limone
mezzo bicchiere di vino bianco secco
50 g di grana padano grattugiato
un litro di brodo vegetale
una noce di burro
olio extra vergine d?oliva
60 g di mascarpone
pepe
sale

preparazione:

fate appassire la cipolla tritata finemente in un po? di olio extra vergine d?oliva. Unitevi il riso e lasciate tostare, bagnate con il vino bianco e lasciate evaporare. Man mano inserite il brodo bollente. Dopo quindici minuti di cottura unite al risotto la buccia del limone tagliata sottilmente ed il succo del limone stesso. Portate a cottura e mantecate con il grana grattugiato, una macinatina di pepe ed una cucchiaiata di mascarpone posto in ogni piatto del vostro commensale.
Servite subito insieme a qualche anello di porro fritto.

Riferimenti: in ogni piatto del vostro commensale.

Tag:,

Comments Commenti disabilitati


Propongo un piatto particolare ed invitante. Si tratta dei

Peperoni ripieni al risotto

Ingredienti per 4 persone:

200 g di riso vialone nano
tre peperoni
due coste di sedano
mezza cipolla
tre pomodori maturi
100 g di tonno sott?olio
prezzemolo
brodo vegetale
una noce di burro
olio extra vergine d?oliva
sale q.b.

preparazione:

lavate ed asciugate i peperoni, lasciandone uno da parte. Tagliateli per la loro lunghezza ed eliminate i semi e la parte filamentosa bianca. Sistemateli su una teglia in forno caldo sino a renderli morbidi ed appena abbrustoliti.
A parte, tagliate il peperone, tenuto da parte, a listarelle. Tagliuzzate il sedano a tocchetti e private della pelle e dei semi i pomodori.
Fate appassire la cipolla tritata finemente con un po? di olio extra vergine d?oliva, aggiungente il sedano, i peperoni ed i pomodori tagliati a dadini. Salate e cuocete a fuoco moderato per cinque minuti. Unitevi il riso e man mano aggiungete il brodo vegetale bollente. Un paio di minuti prima che la cottura sia ultimata unite al risotto il tonno sgocciolato e sbriciolato. A fuoco spento mantecate con la noce di burro. Unitevi il prezzemolo tritato al momento e a questo punto sistemate il risotto all?interno di ogni metà di peperone da servire ad ogni vostro commensale.

Riferimenti: servire ad ogni vostro commensale

Tag:, ,

Comments Commenti disabilitati


Vorrei portare alla vostra attenzione questo piatto un po? insolito, ma molto appetitoso.
Si tratta del

Risotto con pere e gorgonzola

Ingredienti per 4 persone:

300 g di riso vialone nano
150 g di gorgonzola
2 pere kaiser
mezza piccola cipolla
4 gherigli di noci
mezzo bicchierino di cognac
brodo vegetale
una noce di burro

preparazione:

fate appassire la cipolla tritata finemente con la noce di burro, unite il riso e fatelo tostare. Innaffiatelo con il cognac, fate evaporare ed aggiungete le pere che avete sbucciato e tagliato a tocchetti precedentemente.
Adesso aggiungente il brodo caldo poco per volta, continuando a mescolare.
Due minuti prima che la cottura del risotto sia ultimata, unite il gorgonzola e mantecate velocemente, lasciate riposare appena due minuti e servite.

Riferimenti: prima che la cottura del risotto sia ultimata

Tag:, ,

Comments Commenti disabilitati


Eccovi un buon risotto tutto da gustare. Si tratta del

Risotto al radicchio e salsiccia

Ingredienti per 4 persone:

300 g di riso vialone nano
2 cespi di radicchio trevigiano
200 g di salsiccia
una piccola cipolla
del brodo vegetale
mezzo bicchiere di vino bianco secco
pepe nero
parmigiano grattugiato
una noce di burro
olio extra vergine d?oliva

preparazione:

su un tegame fate appassire la cipolla tritata finemente con qualche cucchiaio di olio. Tagliate la salsiccia a fettine dopo aver tolto la pellicina che la ricopre e ponetela a cuocere insieme alla cipolla. Aggiungete il radicchio tagliato a piccoli tocchetti e lasciate cuocere per pochi minuti. Adesso unite il riso, girate e fatelo tostare (significa appunto che deve risultare lucido) adesso sfumate con il vino, fate evaporare e unite il brodo caldo poco per volta, continuando a mescolare.
Trascorso il tempo di cottura, spegnete il fuoco e mantecate velocemente dopo aver unito la noce di burro ed il parmigiano grattugiato al momento. Servite, aggiungendo un pizzico di pepe nero macinato.

Riferimenti: pizzico di pepe nero macinato

Tag:, ,

Comments 2 Commenti »

Vi propongo un risotto un po? inusuale, però direi che è buono. Si tratta

Riso con la zucca

Ingredienti per 4 persone:

250 g di riso vialone nano
300 g di zucca
mezza cipolla di media grandezza
prezzemolo
mezzo bicchiere di vino bianco
brodo vegetale
una noce di burro
40 g di parmigiano grattugiato
olio extra verg d?oliva
pepe nero
sale q. b.

preparazione:

tritate una parte della cipolla finemente e fatela appassire in un tegame dove avrete fatto scaldare l?olio. Aggiungete la zucca tagliata a piccoli dadini, salate e unite del brodo caldo, la quantità stabilitela da voi, dovrete appena coprire i dadini di zucca.
Incoperchiate e lasciate cuocere per circa dieci minuti. Su un altro tegame soffriggete la cipolla rimanente, aggiungete il riso e fatelo tostare, significa che deve risultare lucido e ben separato. A questo punto unite il vino e lasciate sfumare, aggiungete la zucca ed aggiungete poco per volta il brodo caldo. Continuate a mescolare sino alla completa cottura del riso, unendo il rimanente brodo. Trascorso il tempo procedete con la mantecatura.
Unite la noce di burro ed il parmigiano e mescolate velocemente. Prima di servire aggiungete una spruzzata di pepe nero macinato al momento ed una manciata di prezzemolo tritato. Il piatto adesso può essere servito.

Riferimenti: Vi propongo un

Tag:,

Comments 2 Commenti »