Articolo taggato “riso”


Vi propongo un piatto a base di riso, un pò fuori dalla norma se vogliamo, ma sicuramente
gustoso. Ho cotto il riso al dente in un brodo vegetale, l’ho scolato e condito con
abbondante parmigiano e qualche fiocco di burro.
Poi ho preparato delle piccole polpettine di carne di manzo tritata condendole con aglio
tritato, parmigiano grattugiato, del pane ammollato nel latte e strizzato, prezzemolo tritato, sale.  Ho amalgato il tutto con un uovo formando così le polpettine.
Passate quindi dall’uovo battuto e dal pangrattato e fritte in padella.

Su una  teglia imburrata e spolverata di pangrattato ho messo una parte di riso condito,
guarnito da qualche cucchiaio di passata di pomodoro precedentemente cotta, le polpettine, la mozzarella tagliata a cubetti, qualche cucchiaiata di piselli, cotti anch’essi,
e del parmigiano grattugiato.
Ho coperto ancora con il riso finendo con parmigiano, pangrattato, qualche fiocco di burro e le polpettine.

Ho portato a cottura in forno caldo a 200 gradi per quindici minuti.

Servito appena sfornato caldo e fumante.
E’ buono anche servito a temperatura ambiente.

Tag:, , , , , ,

Comments 3 Commenti »

(continua…)

Tag:, , , , , ,

Comments 2 Commenti »

 

(continua…)

Tag:,

Comments 3 Commenti »

Propongo un piatto tipico della nostra tavola che di norma viene gustato in questa stagione. Si tratta di

Insalata di riso

Ingredienti per 4 persone:

250 g di riso parboiled
100 g di tonno sott?olio
formaggio a cubetti
funghi champignon
olive verdi e nere snocciolate
cipolline mignon sotto aceto
giardiniera mista
carciofini sott?olio
cubetti di pomodoro fresco
piselli ovviamente cotti in precedenza
peperoni magari grigliati tagliati a tocchetti
prosciutto cotto a dadini
qualche cucchiaio di olio

preparazione:

lessate il riso al dente, scolatelo e passatelo velocemente sotto il getto d?acqua fredda per fermare la cottura. Scolatelo ancora molto bene e ponetelo in una terrina. Aggiungete un paio di cucchiai di olio extra verg. d?oliva e mescolate. Preparate adesso tutti gli ingredienti e uniteli al riso. Amalgamateli ben bene e se volete aromatizzate con una manciata di prezzemolo tritato.

Devo specificare quanto segue:

la ricetta di questo piatto è più che altro una creazione personale relativa ai propri gusti. E? praticamente una miscellanea di sapori e di colori. Ognuno varia gli ingredienti da aggiungere a questo piatto a seconda dell?estro o a volte di quello che in quel momento si ha nella propria dispensa.
Ovviamente non credo esista una ricetta classica, alcune di queste includono addirittura anche l?uovo sodo e la maionese magari per decorare il piatto. Si tratta esclusivamente di una singolare scelta, tutto qui.
Ovviamente altri ingredienti possono essere aggiunti, nessuno lo vieta e poi in cucina la fantasia è la vera ispiratrice per la realizzazione di un piatto. Quindi sbizzarritevi.
Pubblico questa ricetta dedicandola alla cara Sc oltre che a voi tutti, a presto e grazie per la vostra propensione a visitare il mio blog.

Riferimenti: Propongo un

Tag:,

Comments 3 Commenti »

Questa sera potreste preparare per la vostra cena un piatto a base di riso. Non è molto elaborato, tutt’altro, è semplice nella sua esecuzione ed i suoi ingredienti sono reperibilissimi nella vostra dispensa. Si tratta di: Sformato di riso alle verdure Ingredienti: del riso vialone nano, quello tipico da risotti mezza cipolla due coste di sedano una carota prezzemolo olio extra verg. D’oliva un albume d’uovo sale q.b. Preparazione: prima di tutto cuocere il riso in abbondante acqua salata per una decina di minuti, il riso deve risultare molto al dente, per via della cottura finale in forno. Scolatelo e lasciate che si freddi. Nel frattempo preparate il condimento. Su un tegame fate scaldare l’olio, unendo la cipolla tritata precedentemente, lasciandola appassire, dopo aggiungete la carota ed il sedano che avrete già tagliato a piccoli dadini, salate e girate il tutto. Lasciate cuocere per circa cinque minuti a tegame coperto. A questo punto spennellate d’olio una teglia e spolveratela con del pane grattugiato, cercate di coprire tutta la superficie e togliete il pane in eccesso. Adesso unite le verdure già cotte al riso, amalgamate il tutto ed aggiungete il prezzemolo tritato e l’albume d’uovo appena battuto che servirà per legare bene il composto. Mettete il composto sulla teglia e livellate ben bene la superficie. Posizionate in forno già caldo la teglia finché noterete una leggerissima doratura in superficie. Lasciate intiepidire e servite lo sformato a fette. Buon appetito!

Ingredienti per quattro persone:

250 g di riso
due coste di sedano
due carote
una cipolla dorata
un ciuffetto di prezzemolo
un albume
olio extra vergine
sale

Tag:, ,

Comments 5 Commenti »