Articolo taggato “pollo”


Ho preparato questo piatto dal sapore gustoso farcendo un cosciotto di pollo dissosato
con una salsiccia e radicchio.
La preparazione è veloce, infatti dopo aver disposto il cosciotto sul tagliere l’ho salato e unito un trito di salvia e rosmarino, inoltre ho aggiunto la salsiccia privata della pelle ed un pò di radicchio tardivo tagliato molto sottile.
Ho avvolto su se stesso il cosciotto formando un involtino che ho legato con lo spago da cucina.
L’ho poi rosolato in padella antiaderente senza alcun grasso aggiunto, e l’ho poi trasferito
su una teglia dove ho sistemato un rametto di rosmarino, qualche spicchio di aglio,
una spruzzata di vino bianco secco, un pò di brodo e l’ho portato a cottura in forno caldo a 200 gradi per circa quaranta minuti.

A cottura ultimata l’ho affettato e servito irrorato con il sugo di cottura.

L’ho accompagnato da qualche fettina di melanzana fritta

Tag:, , , , , , ,

Comments 1 Commento »


E’ gustoso e veloce da preparare, e naturalmente è appetitoso.
Si tratta di pollo, esattamente di petto di pollo che ho tagliato a tocchetti.
Dopo aver lasciato imbiondire un pò di cipolla in due cucchiai di olio extra vergine d’oliva,
ho infarinato i tocchetti di pollo ed unito alla cipolla.
Dopo qualche minuto di cottura ho sfumato con una spruzzata di vino bianco e portato
a cottura. Due minuti prima di portare in tavola ho unito la senape, circa un cucchiaino.
Mescolato velocemente lasciando sempre sul fuoco e servito subito insieme al fondo di
cottura questi gustosi bocconcini di pollo.

Tag:, , , , ,

Comments Commenti disabilitati

 

Ingredienti per quattro persone:

(continua…)

Tag:, , ,

Comments 1 Commento »

 

(continua…)

Tag:, , ,

Comments 7 Commenti »

 

(continua…)

Tag:, ,

Comments Commenti disabilitati


Suggerisco un gustoso e saporito piatto e di facile realizzazione, si tratta del

Petto di pollo impanato e fritto

Ingredienti per 4 persone:

4 fette di petto di pollo
un uovo
150 g di pan grattato
60 g di burro
sale

preparazione:

disponete le fette di pollo su un tagliere e battetele leggermente. Passatele nell’uovo sbattuto e subito a seguire nel pangrattato.
Fate sciogliere il burro su una larga padella antiaderente e portate a cottura la carne.
Fate dorare da ambo i lati e servite subito dopo aver aggiustato di sale con qualche fettina di limone.

Riferimenti: fettina di limone

Tag:, , ,

Comments 6 Commenti »


Oggi si va a tavola servendo pollo, è un po? particolare, nel senso che nelle nostre tavole siamo per lo più abituati ad usare ingredienti tradizionali che si accostano per tradizione al pollo. Provate questa ricetta e osate pure, ogni tanto non guasta. Si tratta del

Pollo al profumo di frutta

Ingredienti per 4 persone:
un pollo tagliato a pezzi
il succo di tre limoni
il succo di 4 arance
due spicchi di aglio
un cucchiaino di origano
uno di cumino
uno di cannella
qualche chiodo di garofano
sale q. b.
pepe nero in grani

preparazione:

la preparazione è molto semplice, necessita solo di circa 4 ore di marinatura, è solo questa la fase improduttiva, almeno per chi lo prepara. Adesso dobbiamo solo fornirci di una terrina abbastanza capiente da contenere il pollo con tutti i suoi ingredienti. Quindi procediamo con il fare la spremuta delle arance e dei limoni, versatela nella terrina, unite tutte le spezie, mescolate e a questo punto ponete il pollo tagliato a pezzi senza pelle. Coprite e tenete in frigo. Trascorso il tempo della marinatura si passa alla fase della cottura a vapore. Non preoccupatevi se non avete la classica pentola a vapore, fa nulla si risolve con un comunissimo colapasta. Fornitevi di carta alluminio e rivestite il colapasta, mettetene alcuni di fogli in modo che non fuori esca il liquido della marinatura, versateci dentro il pollo e relativa marinatura e coprite. Ponete il colapasta su una pentola dove avrete messo dell?acqua che deve trovarsi sotto di 5 centimetri dal colapasta. Adesso accendete il fuoco e lasciate cuocere per circa 70 minuti. A questo punto il pollo sarà tenerissimo e potrà essere servito accompagnato dal suo stesso sugo. So che può sembrare inusuale, ma è appunto per questo che ho voluto proporvelo, magari sarà di vostro gradimento. Come contorno potete preparare del buon purè, direi che è appropriato.

Riferimenti: Oggi si va a tavola servendo

Tag:, ,

Comments 8 Commenti »