Articolo taggato “pane”


Ho voluto preparare dei panini facili da realizzare, e soprattutto regalandomi un buon
risultato.
Ho messo sulla spianatoia 3 etti di farina 00 ed uno di semola setacciata,
ho formato la fontana aggiungendo un pizzico di sale insieme a mezzo cubetto di lievito
di birra precedentemente sciolto in acqua tiepida.
Impastato il tutto con altra acqua tiepida della quantità necessaria a formare un impasto omogeneo e dalla morbida consistenza.
Ho lasciato lievitare sino al momento nel quale il suo volume è raddoppiato.
Quindi, ho porzionato l’impasto già lievitato ed ho formato dei panini lasciandoli a loro
volta lievitare per altri cinquanta minuti circa.
Li ho poi sistemati sulla placca da forno e portati a cottura in forno caldo a 230 gradi per circa venti minuti.
Ed ecco quì un ottimo pane fresco e fragrante tutto da gustare.


Tag:, , , ,

Comments Commenti disabilitati


Sembra complicato ma posso assicurare la enorme semplicità nella sua preparazione.

Questo piatto è una rimembranza che è affiorata spontanea qualche giorno fa.
Ho colto l’occasione per suggeriverlo come sfizio per soddisfare una piccola voglia.

Non è difficile, procuratevi una fetta di pane da toast grande.
Con l’aiuto del coppapasta fate un foro al centro della fetta, quindi imburrate leggermente
da ambo i lati e ponetela in una padella antiaderente calda dove avete fatto sciogliere una noce di burro.
Nel foro ponete un uovo che lascerete  cuocere in entrambi i lati.
Il risultato?
Gusterete una fetta di pane croccante insieme all’uovo cotto alla maniera dell’occhio dell’occhio di  bue.
Salate leggermente e servite subito l’uovo nel cestino.

(continua…)

Tag:, , , , , ,

Comments Commenti disabilitati

 

(continua…)

Tag:, , , , , ,

Comments 7 Commenti »

 

(continua…)

Tag:, ,

Comments 5 Commenti »

(continua…)

Tag:,

Comments 3 Commenti »


Suggerisco la preparazione di un pane bianco e morbido, si tratta del

Pane – tipo – arabo

Ingredienti:

600 g di farina 00
15 g di lievito di birra
un cucchiaino di sale
un cucchiaino di zucchero semolato
350 g di acqua

Preparazione:

sulla spianatoia mescolate alla farina il sale e lo zucchero e subito dopo unite il lievito di birra sciolto in una tazza d?acqua tiepida. Mescolate, aggiungendo il resto di acqua e formate un impasto elastico, che lascerete lievitare per circa un ora e mezza in un luogo caldo. Trascorso il tempo di lievitazione dividete l?impasto in otto parti uguali e con l?aiuto del mattarello appiattite i panini dello spessore di un centimetro. Date loro una forma allungata vagamente circolare. Poneteli su una teglia, che precedentemente avete ricoperto di carta da forno, coprite con un telo e lasciate lievitare ancora per circa trenta minuti. Portate a cottura per circa dieci minuti in forno caldo a 230 gradi.
Gustate i panini caldi e nel caso vi avanzassero conservateli in un sacchetto di carta e poi in uno di plastica per alimenti. E? una maniera per mantenerli morbidi.

Riferimenti: plastica per alimenti

Tag:, ,

Comments 1 Commento »


Se vi fa piacere preparate questa ricetta. La sua preparazione non è molto complicata ed il risultato è buono e può essere servita a colazione oppure da gustare come spuntino.

Pane allo zafferano

Ingredienti per 8 persone:

400 g di farina 00
200 g di latte
una bustina di zafferano
20 g di lievito di birra
50 g di mandorle tritate finemente
mezzo cucchiaino di cannella
40 g di zucchero semolato
70 g di burro
100 g di uvetta
un pizzico di sale fino

Preparazione:

fate scaldare il latte, versatelo in due ciotole in parti uguali. Su una fate sciogliere lo zafferano, l?altra aspettate che si intiepidisca e scioglieteci il lievito di birra.
In una capace terrina ponetevi la farina, le mandorle tritate finemente, lo zucchero, la cannella, il pizzico di sale, mescolate il tutto e lasciate un incavo al centro dove verserete il lievito sciolto nel latte precedentemente. Unitevi la parte di latte dove avevate sciolto lo zafferano ed il burro. Amalgamate bene il tutto formando un impasto omogeneo, lavoratelo su un piano da lavoro con le mani per cinque minuti. Lasciate lievitare per un ora e mezza.
Nel frattempo lasciate a bagno in acqua tiepida l?uvetta. Trascorso il tempo di lievitazione unitevi l?uvetta che avrete asciugato e infarinato prima di unirlo all?impasto che dividerete in due parti che porrete su due forme da plum-kake dopo averli foderati con la carta da forno.
Coprite e lasciate lievitare per un’altra ora. Poneteli poi in forno caldo ad una temperatura di 190° per 40 minuti circa.
Servite il pane a fette con burro e marmellata, oppure fate tostare le fette nel forno caldo da servire come fette biscottate un po? speciali.

Riferimenti: verserete il lievito

Tag:, ,

Comments 4 Commenti »